Pasta con pesto di zucchine e pomodori secchi

zucchine
La pasta con pesto di zucchine e pomodori secchi è la nostra ricetta sfiziosa di oggi. Vi proponiamo questo piatto molto interessante che coniuga le zucchine e i pomodori secchi in un mix di sapori e profumi unici. Ingredienti: 400 gr. di pasta a scelta; 2 zucchine verdi; 2 pomodori secchi; 100 gr. di pecorino; olio e.v.o. q.b. Preparazione: Togliere la buccia alle verdure e tagliarle a pezzi. Farle bollire in una pentola con abbondante acqua ma non aggiungere sale. Quando saranno cotte scolare tutta l’acqua e frullarle. Aggiungere i pomodori secchi tagliati a pezzetti, il formaggio grattugiato e un filo di olio. Cucinare la pasta e scolarla al dente. Unire il pesto alla pasta e amalgamare il tutto. Servire...

Caponata, curiosità su un piatto dalla grande tradizione

caponata
La cucina siciliana, si sa, si distingue per il suo trionfo di sapori e di ingredienti. C'è un piatto che rappresenta perfettamente la varietà dei profumi e dei sapori di questa cucina ed è certamente la Caponata. Questo piatto è tipico della gastronomia sicula che si compone di un misto di ortaggi fritti (per lo più melanzane), conditi con sugo di pomodoro, sedano, cipolla, olive e capperi, in salsa agrodolce. Nel tempo è stata rielaborata più volte e oggi ne esistono infatti numerose versioni a seconda del Capoluogo di Provincia in cui viene preparata. A Catania, per esempio, è preparata con melanzane, peperoni gialli, peperoni rossi, pomodori, cipolle, sedano, olive bianche, capperi, aceto, olio, sale, zucchero; le olive bianche possono essere sostituite da olive verdi. In alcune varianti locali si possono trovare basilico,...

Cuccìa

cuccìa
La Cuccìa è una ricetta probabilmente di origine araba che è diventata tradizionale perchè legata a Santa Lucia. E' un dolce che si prepara in concomitanza con la ricorrenza della Patrona di Siracusa il 13 dicembre. Ingredienti: • 200 g di grano tenero • 200 g di ricotta di pecora • 50 g di zucchero • 50 g di gocce di cioccolato fondente • 50 g di arancia candita • cannella • miele • sale Preparazione:  Lasciare a bagno il grano per una notte, scolarlo e cuocerlo a fuoco medio con acqua e poco sale per circa tre ore. Quindi spegnere il fuoco e coprire con un canovaccio la pentola. Lavorare a parte la ricotta con lo zucchero fino a ottenere una crema zuccherata dalla grana finissima. Sbattere la ricotta con la frusta elettrica. Aggiungere alla crema di ricotta le gocce di...

Spaghetti con sarde e pomodorini

La pasta con le sarde è un classico intramontabile della cucina siciliana, l'aggiunta dei pomodorini lo rende un piatto delicato e saporito. Ecco la ricetta originale con il condimento di sarde per la pasta della nota azienda Contorno. Ingredienti: 200 g di spaghetti; 1 porro; 1 barattolo di condimento di sarde; pomodorini ciliegino; 1 cucchiaio di capperi dissalati; prezzemolo; menta; peperoncino; olio extravergine d'oliva; sale; pepe. Preparazione: Mettere sul fuoco la pentola con l'acqua per la cottura della pasta. Intanto prendere un wok o un tegame e versare due cucchiai d'olio d'oliva, tritare finemente il porro e versarlo nel tegame. Farlo imbiondire a fuoco medio-basso e aggiungere il peperoncino. Lavare i pomodorini e tagliarli in quattro parti, versarli nel tegame e mescolare il tutto....

Totò Siracusani

totò
La tradizione pasticciera siracusana è ricca di prelibatezze. Tra le tante ricette tipiche oggi vi presentiamo i Totò. Questi biscotti ricoperti da una golosa glassa sono un alimento antichissimo che veniva preparato a Siracusa e provincia in particolare per la "Festa dei morti" del 2 Novembre. Ingredienti per 20 Totò: Farina tipo 00 gr.500  zucchero gr. 200   uova 2      olio di semi 3 cucchiai       cannella un pizzico     sale un pizzico  cacao amaro 6 cucchiaini da caffè      estratto di vaniglia qualche goccia     ammoniaca per dolci 4 gr.       latte 125 ml Per la glassa : 250 gr. di zucchero semolato    1 cucchiaino di cacao amaro    acqua 65 gr Preparazione: Montate le uova con lo zucchero e un pizzico di sale. Dopo aver ottenuto un composto gonfio...

Pesciolini in cipollata

pesciolini
Un piatto di pesce dal sapore forte grazie all'uso della cipolla. Questa che vi proponiamo di seguito è una delle tante ricette di pesce tipiche della tradizione gastronomica siciliana in cui i pesciolini incontrano il sapore deciso della cipolla. Ingredienti: gr. 600 pesciolini; cipolle; farina; aceto di vino; olio per friggere; sale; olio di oliva. Preparazione: Pulire i pesciolini: infarinarli e friggerli in olio fumate. Sgocciolare il pesce su carta assorbente, salarlo e lasciarlo raffreddare. In una casseruola soffriggere nell’olio due grosse cipolle tagliate a fettine sottili; quando saranno appassite bagnarle con mezzo bicchiere di aceto e lasciare sobbollire per una decina di minuti a fuoco basso. Fare raffreddare la marinata, versarla sulla minutaglia di pesce fritta e allentare in infusione per almeno...

Il Cioccolato di Modica

modica
La tradizione pasticciera siciliana è senza dubbio molto ricca di prelibatezze. Oltre ai classici cannoli e cassate, tuttavia, un posto di riguardo è occupato dal Cioccolato di Modica, un particolare tipo di cioccolato unico nel suo genere. Il particolare cioccolato di Modica deriva dalla sua dominazione spagnola, avvenuta nel XVI secolo , in cui si diffuse il particolare procedimento che rende questo alimento unico nel suo genere. Oggi la lavorazione avviene per lo più in modo industriale e con dei macchinari mantenendo comunque le caratteristiche artigianali del prodotto.  In passato, invece, la lavorazione era interamente a mano: di lavoro era interamente realizzato in pietra lavica intiepidita e su di esso si procedeva alle tre fasi di lavorazione, fino ad ottenere il giusto grado di depurazione del cioccolato. La grande...

Torta salata ai cuori di carciofo e ricotta

torta salata
Questa torta salata presenta un gusto unico dato dall'unione dei cuori di carciofo e della ricotta. Una ricetta molto particolare che rappresenta la nostra proposta di oggi. Ingredienti: 400 grammi di Carciofi surgelati, cuori 2 Spicchio di aglio 200 grammi di Prosciutto cotto Don Achille 450 grammi di Ricotta 100 grammi di Pecorino DOP grattugiato 1 Uova 2 Pasta brisée, rotoli 100 grammi di Caciocavallo Stagionato Preparazione: Mettere l’olio in una padella e e fare rosolare 2 spicchi d’aglio. Dopo qualche minuto, aggiungere i cuori di carciofo, saltarli e lasciarli cuocere. Aggiungere il prosciutto cotto e togliere gli spicchi d’aglio. Aggiungere un bicchiere d’acqua ogni 5-6 minuti, finché i cuori non saranno cotti. Spezzare i carciofi in pezzettini piccoli. Intanto preparare il ripieno;...

Biscotti Tumminello

tumminello
[vc_row][vc_column][vc_column_text] Tumminello è un'azienda pasticciera a conduzione familiare con sede a Castelbuono (PA). La storia dei Biscotti Tumminello inizia nel 1977 a Castelbuono, dove viene aperto il primo, piccolo laboratorio di pasticceria destinato poi a diventare sede di grande eccellenza pasticciera siciliana. Negli anni Tumminello si fa notare per la qualità altissima dei suoi prodotti, preparati con materie prime genuine e con filiera completamente siciliana in ogni sua parte. La passione per i prodotti da forno, una passione trasmessa di generazione in generazione, permette oggi a questa famiglia di lavorare per realizzare “i biscotti più buoni del mondo” e  per garantire il gusto autentico dei biscotti di una volta. Tutto il meglio dell'artigianato Tumminello è presente nel catalogo e-commerce di...

Linguine con i ricci di mare

ricci
I ricci di mare sono un cibo pregiato proveniente dai meravigliosi mari e perfetti come condimento per la pasta. Oggi vi proponiamo una ricetta perfetta per un pranzo o una cena raffinati: linguine con i ricci. Ingredienti: • 500 g di linguine • 30 ricci di mare • 500 g di pomodori maturi ma sodi • 1 spicchio d’aglio • 1/2 dl di olio • sale • pepe Preparazione: In una padella scaldare l’olio, insaporirvi lo spicchio d’aglio, aggiungere i pomodori spellati, privati dei semi e spezzettati (oppure tritati grossolanamente), salare, pepare, aggiungere un mestolo d’acqua; poi lasciare cuocere per 15 minuti. Preparare i ricci aprendoli con delicatezza. Per farlo aprirli dividendoli a metà, con un cucchiaino estrarne la polpa colorata e le uova, raccoglierle in una ciotola e tenerle da parte. Lessare le...